MAP- Micro Azioni Partecipate 2016, pubblicate le graduatorie

Per la seconda edizione dei Map sostenute 29 iniziative di volontariato. Azione promossa da Sodalis CSV Salerno per sostenere e qualificare le realtà di volontariato della provincia di Salerno

Sono 29 le organizzazioni di volontariato sostenute con la seconda edizione delle Micro Azioni Partecipate 2016. Azione promossa da Sodalis CSV Salerno per sostenere e qualificare le realtà di volontariato della provincia di Salerno.

Le MAP 2016 supporteranno 29 iniziative, 7 in rete e 22 singole, per un totale di oltre 38 mila euro. Attività che avranno luogo in più punti della provincia da Amalfi, a Casaletto Spartano per passare ad Agropoli, Sala Consilina, Polla, Santa Maria di Castellabate fino a toccare Salerno, Cava dè Tirreni, Fisciano, Siano, Corbara, Sarno e Scafati.

L’obiettivo del Centro servizi è sostenere le esigenze delle OdV valorizzando iniziative e supportando eventi nell’ambito della promozione, informazione e comunicazione, formazione e ricerca. Le associazioni saranno impegnate nella realizzazione di attività formative per i volontari, attività di diffusione e di promozione di tematiche di interesse generale.

Saranno sostenute per le azioni singole le organizzazioni: La Ferrovia, PA Corbara, Bimbi in salute, Gruppo 80, Croce Azzurra Battipaglia, Humus Onlus, PC Vallo di Diano, COA Onlus, Noi per Te, P.A. Vallo Emergency, Lume, Il Saretto, Gruppo Lucano Castellabate, Irno Trek, Sveja, Mad.Ora, Fiore di Mandorlo, Centro di solidarietà La Tenda, AVO Scafati,  Formamentis, I Ragazzi del Ponte e Gopi Casaletto Spartano. Per le attività in rete: SNS Battipaglia, Protezione Civile Bellizzi, Gruppo Logos, Terra Metelliana, PA Millenium Amalfi, Mai più Soli e Amici di Agropoli.

Hanno partecipato all’azione, manifestando il proprio interesse 35 realtà di volontariato. 8 per la progettualità in rete, sostenuta per un massimo di €3.000,00 e 27 per le iniziative svolte singolarmente. Su questa ultima azione il Comitato Esecutivo del CSV ha deciso di riaprire i termini per sostenere altre iniziative realizzate da singole organizzazioni per un importo non superiore ai 1.000,00 euro.

Possono partecipare alla riapertura dei termini le organizzazioni singole iscritte o non iscritte al Registro regionale del volontariato della Regione Campania aventi sede legale o sede operativa nel territorio della provincia di Salerno. La richiesta di partecipazione dovrà pervenire, a mezzo posta o a mano oppure a mezzo pec. Le richieste potranno essere inoltrate entro le ore 13.30 di venerdì 24 marzo 2017.

 

adnow
loading...