Ultime notizie
Home » Cultura » #Formentera14”, la presentazione del romanzo di Gabriele Parpiglia al Mondadori Point Eboli
Gabriele Parpiglia

#Formentera14”, la presentazione del romanzo di Gabriele Parpiglia al Mondadori Point Eboli

Gabriele Parpiglia presenterà giovedì 13 luglio al Mondadori Point Eboli, a partire dalle ore 19,30 il suo romanzo #Formentera14

Baleari: Formentera. Il sole si spegne, ma mai del tutto, al Big Sur e si addormenta, ma mai del tutto, dall’altra parte del mare. Le stradine sterrate sono punteggiate dagli scooter colorati dei ragazzi che percorrono in un incessante andirivieni i diciassette chilometri su cui si estende la “Isla”, trasformandola in un vortice di spensieratezza in continuo movimento.

Questo è lo splendido palcoscenico della storia d’amore raccontata in “#Formentera14il romanzo che Gabriele Parpiglia presenterà giovedì 13 luglio al Mondadori Point Eboli, in corso Umberto Nobile 8, a partire dalle ore 19,30. Un evento fortemente voluto dalla proprietà della libreria che, con la collaborazione dell’amministrazione comunale, è riuscita a portare in Campania uno degli autori di più letti di questa estate. Sul palco, per parlare del romanzo, oltre a Parpiglia, ci saranno la “padrona di casa” Evina Di Canto, il sindaco Massimo Cariello ed il direttore del quotidiano “La Città” Andrea Manzi. Al termine dell’evento l’autore incontrerà i lettori all’interno del punto vendita.

Sinossi 

Formentera è la meta dell’estate dei due protagonisti: Giacomo, detto Jack, e Gloria. Lui, nato al Sud, in un paesino di poche anime è venuto a Milano senza un sogno, senza un vero obiettivo, mantenuto a fatica dai genitori che hanno rinunciato a vivere per costruire un futuro al figlio. Ma Jack non sa cosa sia il futuro. Però ha altre doti: è furbo, veloce, scaltro, conquistatore. Mente bene sapendo di mentire. Un bugiardo che incredibilmente sa farsi amare.

Gloria invece è l’amore puro, l’amore in tutte le sue forme. Famiglia borghese all’apparenza sana, lei sana davvero nell’autenticità dei suoi profondi sentimenti. I due si incontrano a Milano, all’università, e si innamorano. Per lei lui è la prima volta, per lui lei è l’opportunità della vita. Come tra i rami dell’albero degli innamorati vicino a Cap de Barbaria a Formentera che decreta l’autenticità di un amore, anche nelle pagine del romanzo tutto accade “non” per caso: lo sliding doors sarà al centro di ogni capitolo fino al capovolgimento finale, dove tutto verrà rimesso in discussione. Forse se l’orecchio di lui non avesse abbandonato la guancia di lei, questo romanzo, no, non si sarebbe mai potuto scrivere. E allora, quattordici anni dopo quell’estate che ha sconvolto la vita di tutti, che ne è di Jack? E di Gloria? La verità è nascosta nell’isola. In terra e in cielo.

Gabriele Parpiglia

L’autore

Gabriele Parpiglia, classe 1979, giornalista professionista, firma di “Chi” da oltre quindici anni, si occupa di spettacolo, attualità, cronaca e sport. Autore di numerosi programmi televisivi, come Verissimo, Maurizio Costanzo Show, L’intervista, Grande Fratello Vip, Tikitaka, L’isola dei famosi, per citare i più recenti, collabora, inoltre, con la struttura di Maria De Filippi. “#Formentera14” è il suo primo romanzo.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

Print Friendly, PDF & Email

About Francesca Franceschi

Francesca Franceschi
Classe 1993, Laureata con lode in Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Salerno, discutendo una tesi dal titolo "Aspetti dello sperimentalismo ovidiano: ars amatoria e remedia amoris". Attualmente impegnata nel corso di laurea magistrale in Filologia moderna. «M’abbandono all’adorabile viaggio: leggere, vivere dove guidano le parole», afferma Paul Valery e allo stesso modo, appassionata di lettura e di scrittura, credo fermamente nell'importanza e nella capacità persuasiva delle parole. Scrivere, per me, significa condividere: partecipare insieme, offrire del proprio ad altri, un'esperienza che affratella e, se vissuta da più punti di vista, più ricca, fertile di discernimento, di emozione comunicante, tutto ciò che la collaborazione con il team di Zerottonove, sono sicura, mi donerà. Propositiva, caparbia, sono attratta dalla possibilità di arricchire sempre più il mio bagaglio culturale, abbracciando qualsiasi esperienza che, nei limiti del possibile, si presenti, mai rinunciando a priori, perché ogni esperienza potrebbe essere un'occasione di svolta.

Leggi anche ..

eboli

Eboli, si sveglia dopo un’operazione e parla solo in inglese: sgomento in ospedale

Eboli. Il curioso episodio si è verificato presso il nosocomio locale dove, in seguito al …