Ultime notizie
Home » ZON Magazine » MulticulturalMente » Emigrazioni bibliche, l’impatto nelle comunità locali
Emigrazioni Salerno incontro

Emigrazioni bibliche, l’impatto nelle comunità locali

A Salerno un incontro sul tema delle emigrazioni per raccontare le esperienze di accoglienza e inserimento dei migranti nel tessuto sociale locale

Si tiene venerdì 16 gennaio 2015 alle ore 18:30 a Salerno presso la parrocchia del Volto Santo, nel quartiere di Pastena, l’iniziativa comunitaria sul tema delle migrazioni dal titolo: “L’impatto delle emigrazioni bibliche nella comunità locale”. Appuntamento presso presso la sala Martin Luter King della Parrocchia Volto Santo in via Rocco Cocchia.

Un focus tematico per avvicinare la comunità locale a uno dei temi,  “le emigrazioni”, che maggiormente ha coinvolto nel 2014 la realtà di Salerno: lo sbarco dei migranti con l’operazione “Mare Nostrum”.Emigrazioni Salerno incontro

All’incontro parteciperanno con testimonianze dirette due organizzazioni della Basilicata e della Calabria che racconteranno le esperienze di accoglienza e inserimento nel tessuto sociale ed economico dei migranti su questi territori . Un modo per raccontare come nel quotidiano di alcune realtà locali s’interseca il fenomeno delle migrazioni di alcuni popoli e l’opportunità per questi ultimi di poter ricominciare una nuova vita.

Momenti di approfondimento, di storie e di vissuti che saranno raccontate dall’Associazione Oasi di Salerno con l’esperienza di accoglienza vissuta negli ultimi trenta anni di attività. Seguirà la testimonianza dell’Osservatorio migranti della Basilicata a Palazzo San Gervasio e di SOS Rosarno che racconterà l’esperienza dei migranti nelle campagne calabresi.

A conclusione del dibattito cena comunitaria con piatti etnici a cura dei gruppi parrocchiali e di alcune famiglie migranti. Gli invitati all’incontro porteranno da casa propria: posate, piattini e bicchieri riutilizzabili in modo da ridurre l’impatto ambientale della festa e riducendo sensibilmente la produzione dei rifiuti.

L’evento è promosso dalla rete “Agorà” fondata da Organizzazioni di Volontariato, soggetti del Terzo Settore e le Comunità parrocchie di Salerno, che insieme periodicamente definiscono temi e argomenti di rilevanza sociale su cui discutere e approfondire in comunità. Presenti nella rete “Agorà”  le associazioni: Il Portico, MoVI Salerno e Oasi che hanno collaborato nell’organizzazione delle attività con La Bottegaia, Paidea e le Comunità parrocchiali del Volto Santo, Gesù Redentore e S. Croce.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

Print Friendly, PDF & Email

About Maria Siano

"Solidal Zon" vuole essere uno spazio informativo dedicato alle attività, eventi e temi di cui si occupa il volontariato della provincia di Salerno. Storie, racconti e iniziative di chi ha fatto dell'azione volontaria un proprio "modo di essere". Lo spazio è a cura dell'Area Comunicazione del Centro Servizi per il volontariato della provincia di Salerno - Sodalis CSVS.

Leggi anche ..

Gabriella Martinelli, l'intervista a una delle finaliste di "Botteghe d'autore"

Gabriella Martinelli, intervista alla finalista di “Botteghe d’autore”

Si chiama Gabriella Martinelli, è nata a Roma ma cresciuta in Puglia ed è una …